Alpini in prima linea per gli eventi delle feste

SAN GIORGIO DI NOGARO

I sangiorgini ancora una volta dimostrano la loro generosità e l’attaccamento per la scuola dell’infanzia “Maria Bambina”, conosciuta come “l’asilo delle suore”. Sono già oltre mille le prenotazioni dei panettoni e dei pandori degli alpini di San Giorgio di Nogaro per finanziare l’acquisto dei tavolini e delle sedie della mensa della scuola dell’infanzia. Un successo che non ha precedenti.


Ma non è l’unica iniziativa di beneficienza organizzata dalle penne nere. Si è appena conclusa la raccolta dei beni ferrosi la cui vendita permetterà di raccogliere fondi che verranno donati attraverso opere di solidarietà durante il periodo natalizio, mentre il 4 e il 5 dicembre gli alpini saranno protagonisti della raccolta benefica Telethon 2021. Come spiega il capogruppo Davide De Piante, «molto importante sarà la data del 4 dicembre anche perchè nella sede di San Giorgio avverrà la consegna di un dispositivo sanitario “alti flussi” (Airvo) alla dottoressa Elisabetta Miorin, direttore del reparto di Pediatria di Latisana - Palmanova».

Il programma per il Natale 2021 del gruppo Ana si concluderà il 24 dicembre con la tradizionale Stella di Natale che scenderà lungo il fiume della Corgnolizza, con impegnati i sommozzatori e il gruppo dei subacquei. —



Video del giorno

La pizza è anche scienza: 5 consigli per ottenere a casa un risultato perfetto

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi