Contenuto riservato agli abbonati

La protesta dei pedoni per i “rally clandestini” nel centro di Piancavallo

AVIANO. Ci sono delle notti che Piancavallo diventa una sorta di terra di nessuno dove ad alcuni automobilisti pare sia concesso tutto.

Una di queste è stata quella tra sabato 27 e domenica 28 novembre quando piazzale della Puppa si è trasformato in un circuito di rally fai dai te.

Piancavallo, di notte vanno in scena i "rally clandestini"

Il silenzio della nevicata è stato rotto da continui rombi di motore, testa coda, prove di velocità improvvisate.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana Resinovich: le parole del marito Sebastiano

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi