Contenuto riservato agli abbonati

Positivo al Covid, vìola la quarantena e partecipa al corteo no green pass: denunciato medico

Il settantenne medico è stato indagato a piede libero per la violazione della quarantena in base al testo unico delle leggi sanitarie

POSITIVO AL COVID. Positivo al Covid-19, ha violato la quarantena, partecipando domenica a Pordenone alla manifestazione del movimento dei no green pass allestita al parco di San Valentino di Pordenone. È quanto ha ricostruito la Questura di Pordenone.

A conclusione degli accertamenti, la polizia di Stato ha denunciato un settantenne della provincia di Pescara, medico, per la violazione dell’obbligo di quarantena.

In

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi