Contenuto riservato agli abbonati

Proprietari fuori casa, i ladri ne approfittano per entrare e rubare soldi e gioielli: cinque colpi in una notte sola

CANEVA. Cinque colpi nelle abitazioni, da Sarone a Fiaschetti, fra tentati e consumati. I ladri si sono scatenati sabato sera in assenza dei proprietari. Ieri mattina sono state formalizzate le prime denunce alla stazione dei carabinieri di Caneva.

I furti hanno fruttato alla banda un bottino di migliaia di euro: in base alle prime stime i gioielli e i contanti sottratti ammonterebbero a circa ventimila euro.

Gli

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Stefano, vita da crossdresser: "Sono padre, marito, eterosessuale e mi vesto da donna"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi