Contenuto riservato agli abbonati

Cambiano ancora le regole in caso di Covid in classe: ecco quando l’intera classe rischia la quarantena e i tamponi

L’aumento dei casi, impetuoso proprio nella fascia 12-19 anni, ha fatto saltare un po’ tutti i piani, rendendo di fatto impraticabile il protocollo, come hanno lamentano le stesse regioni e i presidi.

UDINE. I contagi crescono e le classi tornano in dad anche se il contagiato è uno solo. La richiesta è partita dalle regioni e dopo il faccia a faccia “tecnico” di ieri con il ministero della Salute in tarda serata è arrivata la circolare firmata dal direttore della prevenzione dello stesso dicastero, Gianni Rezza, che “sospende” il protocollo firmato appena un mese fa da Iss e dalle stesse regioni con l’obiettivo di contenere la dad nelle scuole primarie e secondarie.

Fino

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Stefano, vita da crossdresser: "Sono padre, marito, eterosessuale e mi vesto da donna"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi