Frecce tricolori, cambio di comandante a terra e in volo: Stefano Vit subentra a Gaetano Farina

RIVOLTO.  Cambio di comandante a terra e in volo, nella mattina di martedì 30 novembre, alla base delle Frecce Tricolori di Rivolto. Al comando della Pattuglia acrobatica nazionale per i prossimi due anni ci sarà il tenente colonnello Stefano Vit, 40 anni, originario di San Vito al Tagliamento,  che subentra al tenente colonnello Gaetano Farina. 

Frecce Tricolori, la cerimonia del cambio di comandante a terra e in volo

Vit, che come pilota vanta oltre 3.000 ore di volo, ha ricoperto diversi ruoli all'interno della formazione di cui fa parte dal 2012: è stato infatti Pony 9 (ovvero fanalino), Pony 8 (terzo gregario destro), Pony 5 (secondo gregario destro) e Pony 3 (Primo gregario destro) e, infine, capoformazione. 

La cerimonia a terra è stata preceduta dal simbolico passaggio di consegne in volo: i due piloti, assieme al resto della formazione, hanno effettuato una serie di evoluzioni fino al momento in cui il tenente colonnello Farina ha lasciato i gregari al comando del tenente colonnello Vit. 

La cerimonia, a cui hanno preso parte anche i sindaci del Medio Friuli e il presidente del Consiglio regionale Fvg Piero Mauro Zanin, è stata presieduta dal generale di Divisione aerea Francesco Vestito.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tonga, case a pezzi e auto accartocciate tra le palme: il video del ministro del Commercio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi