Contenuto riservato agli abbonati

«È da tre mesi che non mi fai vedere mio figlio»: uccide la ex a coltellate nel supermercato

Tragedia nella città di Spalato. Una donna è stata uccisa a coltellate in pieno giorno all’interno del supermercato nel quale lavorava come commessa.

Ad ammazzarla l’ex compagno e padre di suo figlio. L’uomo, dopo l’omicidio, avrebbe anche cercato di togliersi la vita, ma senza riuscirci.

Tutto è accaduto nel primo pomeriggio. Erano circa le 15 di martedì 30 novembre, quando un uomo è entrato nella rivendita della catena commerciale Lidl, situata in via Poljicka cesta, a Spalato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana Resinovich: le parole del marito Sebastiano

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi