Il green pass si potrà avere in Comune

L’amministrazione comunale di San Vito al Tagliamento ha deciso di riattivare il servizio di stampa dei certificati verdi alla luce della nuova normativa: venerdì a disposizione dei cittadini ci sarà un ufficio. Il Comune chiarisce che «il “green pass rafforzato” che è destinato a chi è vaccinato o guarito e il possesso, per motivi di adeguamento tecnologico, potrà essere dimostrato dal 29 novembre al 5 dicembre solo esibendo il modello cartaceo che quindi dovrà essere stampato oppure si dovrà disporre della fotografia integrale. L’assessore Erika Ostan afferma che «non tutti possono o riescono a scaricare o stampare il documento. Per intercettare quelle che sono delle possibili necessità l’amministrazione comunale ha stabilito di riattivare da venerdì 3 dicembre il servizio di supporto ai “certificati verdi” con personale comunale impegnato a dare un aiuto per poterlo ottenere». Il servizio sarà disponibile in municipio, venerdì dalle 9 alle 12 in concomitanza con il mercato, in una sala al piano terra, con accesso dalla sala consiliare. «In questo modo – commenta il sindaco Alberto Bernava – si potrà dare risposta adeguata alle ultime novità emerse con le nuove disposizioni».

Video del giorno

Tonga, case a pezzi e auto accartocciate tra le palme: il video del ministro del Commercio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi