Contenuto riservato agli abbonati

Rimborsato il 70% dei soci ex BpVi e Veneto banca: al via i pagamenti fino a 100 mila euro

Consumatori attivi incontra a Roma i principali partiti. Puschiasis: riaprire i termini per effettuare le domande 

UDINE. Hanno assistito, impotenti, ormai 6 anni fa, alla dissoluzione dei loro risparmi investiti in azioni od obbligazioni subordinate delle due ex banche Popolari venete poste in liquidazione nel 2017.

Ma oggi, dopo una lunga e faticosa battaglia portata avanti dalle associazioni dei consumatori, i 5 mila friulani che hanno fatto domanda di rimborso al Fir (Fondo indennizzo risparmiatori) vedono una luce in fondo al tunnel.


Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi