Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: morto un camionista

Autovie Venete ha disposto la temporanea chiusura del tratto e quindi l’uscita obbligatoria a San Stino per chi proviene da Venezia e dell’ingresso al casello per chi è diretto verso Trieste

TRIESTE. Grave incidente stradale in A4 provocato da un tamponamento fra tre mezzi pesanti avvenuto poco dopo le 16.30 di mercoledì primo dicembre nel tratto tra San Stino di Livenza e il Nodo di Portogruaro in direzione Trieste.

A seguito dell’urto il conducente di uno dei tre autoarticolati è deceduto. Autovie Venete ha disposto la chiusura del tratto e quindi l’uscita obbligatoria a San Stino per chi proviene da Venezia e dell’ingresso al casello per chi è diretto verso Trieste.

Sul posto la polizia stradale, il 118, i vigili del fuoco, il personale della Concessionaria autostradale e i mezzi di soccorso meccanico.

Al momento dell’incidente erano stati segnalati rallentamenti. Nel pomeriggio nello stesso tratto si era verificato un altro incidente che aveva coinvolto un’auto e un mezzo pesante.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Notre-Dame virtuale batte sul tempo la cattedrale reale. Ma attenzione alle vertigini

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi