Contenuto riservato agli abbonati

Da sabato docenti, polizia e badanti potranno prenotare il vaccino: agende aperte per le categorie prioritarie

UDINE. Insegnanti, forze dell’ordine e caregiver potranno prenotare, da sabato mattina, il loro posto, in via preferenziale, per ottenere la dose booster di vaccino. La Regione, infatti, aprirà gli slot anche per queste categorie prioritarie, che devono obbligatoriamente essere vaccinate entro il 15 dicembre per poter lavorare, dopo averlo già fatto da settimane per gli operatori sanitari. Nel frattempo la prima giornata della nuova fase di campagna (mercoledì) si è conclusa con il rispetto e, anzi, il superamento delle quote fissate dal generale Francesco Paolo Figliuolo per la nostra regione.

categorie

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi