Contenuto riservato agli abbonati

La pandemia Covid in Friuli Venezia Giulia: più di 4000 morti in regione, mille decessi negli ultimi otto mesi

A Udine il conto peggiore con 2.047 vittime, poi Trieste (925), Pordenone (716) e Gorizia (320). Età media dei decessi sopra gli 80 anni e nella maggior parte si tratta di persone con altre malattie

Il Friuli Venezia Giulia supera il muro dei 4 mila decessi legati al Covid. La pandemia, con i 12 morti registrati nell’ultimo bollettino, si è portata via un paesino di medie dimensioni, almeno per la nostra realtà, e l’equivalente di oltre quattro volte le persone scomparse a causa del terremoto del 1976. Una tragedia nella tragedia, con la regione che a marzo aveva raggiunto il tetto delle 3 mila vittime da inizio pandemia e che, quindi, nel corso degli ultimi otto mesi ne ha dovute registrare altre mille.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi