Sportello a sostegno di chi è indebitato

CORNO DI ROSAZZO

Presentato il nuovo Sportello a favore di cittadini e attività economiche in difficoltà, nato in seguito a una convenzione firmata a febbraio fra il Comune e l’associazione udinese I diritti del debitore.


Com’è noto, la pandemia ha portato con sé una profonda crisi economica e sociale. Grazie al sindaco Daniele Moschioni e all’assessore Loris Basso,ndo, il Comune di Corno di Rosazzo ha dunque scelto di dotarsi di un servizio di consulenza giuridica rivolto ai privati e alle attività economiche in difficoltà, che può concretamente contribuire a riequilibrare il tessuto sociale e soprattutto a incidere favorevolmente sulla qualità della vita delle persone.

«Tale servizio – spiega l’assessore Basso – è stato concepito in applicazione della legge 3 del 2012 ed è rivolto a tutti quei soggetti – siano essi privati consumatori, piccole e medie imprese, partite iva, aziende agricole – che sono esclusi dalla possibilità di ricorrere alla legge fallimentare e versano in una situazione di crisi economica da sovraindebitamento. Il Comune di Corno di Rosazzo, in sinergia con l’associazione nazionale I diritti del debitore, ha quindi avviato una collaborazione che porterà all’attivazione dello Sportello nei locali messi a disposizione dall’amministrazione comunale. Si tratta di un organismo di composizione della crisi che sarà regolarmente iscritto all’albo tenuto al Ministero della giustizia, grazie al quale i cittadini e i titolari di attività economiche potranno usufruire di un supporto qualificato e specializzato».

«L’analisi preliminare svolta dai professionisti – conclude Basso – è gratuita e sarà volta anzitutto a verificare la sussistenza dei presupposti per accedere ai benefici che sono previsti dalla legge». —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Ffp2, la prova in laboratorio: ecco come riconoscere le mascherine di qualità

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi