Sul camion rifiuti irregolari: multa di 6 mila 400 euro

REANA DEL ROJALE. La Polizia locale di Reana del Rojale ha "pizzicato" una cooperativa sociale, con sede operativa a Udine, ad effettuare un trasporto irregolare di rifiuti.

A seguito di diverse segnalazioni pervenute dalla cittadinanza, riguardanti l’abbandono e il deposito incontrollato di rifiuti, i vigili urbani hanno iniziato una serie di controlli, finalizzati alla verifica e all'accertamento sulla regolarità dei trasporti.

Nell’ambito di questi specifici controlli è stato fermato un autocarro carico di elementi d’arredo non più utilizzabili e classificati, secondo il testo unico sull’ambiente, come rifiuti.

La scrupolosità degli operatori ha permesso di approfondire il controllo e riscontrare che il conducente, nonché dipendente della cooperativa, non era in grado di esibire il formulario di identificazione dei rifiuti attestanti la provenienza degli stessi e soprattutto, la loro destinazione.

Il formulario di identificazione è quel documento che deve accompagnare il rifiuto durante le fasi di trasporto al fine di garantirne la tracciabilità.

Per chi non ottempera, scatta una sanzione di 3.200 euro. In questo caso la violazione è stata contestata sia alla cooperativa sociale sia al committente dei lavori, nonché produttore dei rifiuti, per un totale di 6.400 euro.

Il vice commissario Massimo Pascottini pone l’accento sulla delicata questione legata all’ambiente e sull’importanza di una corretta gestione dei rifiuti in tutte le sue fasi, al fine di scongiurare, come purtroppo spesso accade, fenomeni di abbandono incontrollato sul territorio.
“I proventi in questi casi – aggiunge Pascottini – sono destinati alla Regione e non al Comune. La Polizia locale di Reana del Rojale, nonostante un organico ridotto, si impegna costantemente nella tutela, prevenzione, e contrasto degli illeciti e dei reati.

Ringraziamo i nostri cittadini che con le loro segnalazioni contribuiscono attivamente alla tutela dell’ambiente, tema molto sentito dall’mministrazione comunale”.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Stefano, vita da crossdresser: "Sono padre, marito, eterosessuale e mi vesto da donna"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi