Contenuto riservato agli abbonati

La pizzeria Al giardino chiude i battenti: è stato il punto di ritrovo per 27 anni

Il titolare Michele Esposito: faccio questo mestiere da 50 anni, è tempo di godersi la pensione

MARTIGNACCO.Frequentava ancora la scuola media quando cominciò a infornare le pizze. È passato mezzo secolo da allora e per Michele Esposito è arrivata l’ora di chiudere i battenti. Per il bar pizzeria “Al giardino” di Faugnacco domenica 19 sarà l’ultima giornata di apertura al pubblico, dopo 27 anni di attività.

L’ora della pensione è scattata con il primo di aprile, ma per lui che dalla costiera amalfitana si è arrampicato lungo lo “stivale” per portare la pizza verace in Friuli non era facile lasciare, malgrado la pandemia abbia ridimensionato coperti e ordinazioni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Studenti in piazza a Torino, scontri con la polizia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi