Contenuto riservato agli abbonati

Bar, ristoranti, impianti da sci e spostamenti: ecco come cambiano le regole del green pass in zona gialla, arancione e rossa

UDINE. Da oggi la distanza tra chi è vaccinato contro il Covid e chi non lo è si allarga ulteriormente. Per i primi le festività natalizie saranno quasi normali, a parte l’obbligo di mascherina, spesso anche all’aperto, e le solite regole su distanze e igiene.

Gli altri, invece, avranno una vita sociale limitata e poche possibilità di svago. Inizia l’era del super Green pass, riservato a immunizzati e guariti, necessario, a esempio, per mangiare al ristorante o andare al cinema.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Tonga, case a pezzi e auto accartocciate tra le palme: il video del ministro del Commercio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi