Ancora maltempo in Friuli con pioggia, vento e temperature sotto zero: chiusa per alcune ore l’autostrada, interventi per neve alta in montagna

Sappada

La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha diramato fino alle 14 di giovedì 9 dicembre un’allerta di tipo giallo per maltempo. Nella notte le nevicate sui monti sono state più intense, e le piogge su pianura e costa  più consistenti.

UDINE. Pioggia, vento, freddo e mareggiate: è allerta maltempo in Friuli per il ponte dell’Immacolata. Nella notte neve abbondante sui monti oltre i 300 metri e pioggia su pianure e costa. 

Mezzi in azione tutta la notte a Sappada per liberare le strade dalla neve scesa incessantemente: raggiunto il metro di neve in paese. E sempre per neve alta, chiusa per alcune ore ai mezzi pesanti l’autostrada A23 Udine-Tarvisio. 

Qualche disagio si è registrato anche nel Pordenonese: i vigili del fuoco sono intervenuti a Tramonti di Sopra in Via Superiore, la strada che da Chievolis porta al Lago di Ca' Selva per tagliare gli alberi caduti sulla via a causa della neve. Situazione simile anche a Tramonti di Sopra e Vito d’Asio. 

Abbondanti precipitazioni nevose anche a Piancavallo e nel Cansiglio dove si sono registrate code e rallentamenti lungo la viabilità principale. 

L’allerta della Protezione civile e le previsioni
La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha diramato fino alle 14 di giovedì 9 dicembre un’allerta di tipo giallo per maltempo. Nella notte le nevicate sui monti sono state più intense, e le piogge su pianura e costa  più consistenti.
 

Come da previsione, vento sostenuto da nord-est in pianura e sulle zone orientali, forte da est sulla costa e da sud o sud-est sulle Prealpi. Anche per la giornata di oggi, giovedì 9 dicembre, sulla costa probabile

acqua alta, possibile mareggiata specie a ovest e sarà possibile anche qualche temporale.

LE PREVISIONI PER I PROSSIMI GIORNI

A Piancavallo e in Cansiglio
Grazie alle temperature costantemente sottozero, la pioggia che mercoledì ha interessato per gran parte della giornata la pianura pordenonese si è trasformata, in quota, in una nevicata abbondante.

Ancora da quantificare la neve caduta che si aggiunge ai 24-45 centimetri stimati dal servizio Infoneve di Promoturismo.

Anche la strada che collega Piancavallo ad Aviano, infatti, era coperta di neve che ha creato non poche difficoltà agli automobilisti che scendevano, specie se sprovvisti di catene.

Per percorrere pochi metri, anche partendo nel primo pomeriggio, ci sono volute ore. Auto ferme in particolar modo all’altezza di Castaldia e del Bornsass, tanto che più di qualcuno ha deciso di fare marcia indietro, approfittando di un appoggio per dormire o chiedendo un passaggio a qualcuno di più esperto di condizioni meteo montane.

Non è andata meglio in Cansiglio, dove sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per soccorrere gli automobilisti rimasti bloccati nella neve.

Chiusa l’autostrada
Chiusa dalle 23.55 di mercoledì e fino alle 6 di giovedì mattina, 9 dicembre, l'autostrada, nel tratto compreso tra Udine Nord e Coccau a Tarvisio - Confine di Stato, per solo mezzi pesanti superiori a 75 quintali, a causa della caduta copiosa di neve all'altezza del valico.
 

Lo ha disposto il Coa di Udine, in accordo con la Polizia Stradale e Autostrade per l'Italia, per evitare problemi al transito, rimasto normale, invece, per quanto riguarda i veicoli leggeri. Non si sono verificati incidenti.

Salvati due ragazzi nel Cividalese
Due giovani di Cividale del Friuli sono stati soccorsi la scorsa notte dopo essere rimasti bloccati, a causa della neve, nel posteggio del museo all'aperto del Monte Kolovrat, oltre il confine, in Slovenia, a pochi chilometri di distanza da Passo Solarie, ovvero dal comune di Drenchia.

A dare l'allarme e, nel cuore della notte, è stata la mamma di uno dei due, dopo aver ricevuto una telefonata dai due giovani, che avevano raggiunto l'altura con una automobile.

Le precipitazioni nevose molto abbondanti, che in poco tempo hanno creato una coltre di mezzo metro, hanno impedito loro di fare rientro a casa.

Video del giorno

Stefano, vita da crossdresser: "Sono padre, marito, eterosessuale e mi vesto da donna"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi