Tre furti in poche ore a Codroipo: sparisce anche anello con diamante

Un furto è stato messo a segno anche a Moimacco, in via Roma. Il bottino ammonta a circa 10 mila euro

UDINE. Raffica di furti, nel pomeriggio e nella serata di giovedì 23 dicembre nel comune di Codroipo. In via Bombelli i malviventi sono entrati in una casa dopo essersi arrampicati su una tettoia e aver forzato una finestra al primo piano. Hanno rovistato nelle stanze e sono riusciti a rubare un anello con un diamante e diversi monili in oro di famiglia.

Il bottino, ingente, non è stato ancora quantificato. Dopo aver messo a segno il colpo i ladri sono fuggiti. Sono stati i proprietari, una volta rientrati a casa, a dare l'allarme e a chiamare i carabinieri, che stanno svolgendo indagini.

Furto anche in via Tiepolo. Il modus operandi è sempre lo stesso. È stato forzato un infisso di una villa a schiera. I ladri hanno messo tutto a soqquadro e hanno portato via gioielli e denaro contante.

In via Carneo, sempre a Codroipo, è stato il proprietario dell'abitazione, una volta rientrato dal lavoro, a dare l'allarme e a trovare la porta d'ingresso aperta. In questo caso i banditi non hanno trovato nulla da portare via. Una residente, inoltre, ha segnalato ai carabinieri di aver visto due persone nel giardino della propria casa. I ladri, disturbati dalla presenza della donna, dopo aver tentato di forzare una finestra, sono fuggiti.

Un furto è stato messo a segno anche a Moimacco, in via Roma. Il proprietario era uscito per effettuare alcune commissioni. Una volta rientrato ha trovato la porta sul retro divelta. Il bottino ammonta a circa 10 mila euro.

Indagini dei carabinieri. Le forze dell’ordine raccomandano ai cittadini di segnalare sempre la presenza di persone o automobili sospette.

Video del giorno

Israele, ondata di gelo in Medio Oriente: Gerusalemme imbiancata dalla neve

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi