Contenuto riservato agli abbonati

Asfissiato nell’incendio dell’appartamento: ecco chi era il professore in pensione morto la notte di Natale

SACILE. Ha cercato di fuggire dal fumo sprigionatosi dopo un corto circuito elettrico e si è rifugiato in una stanza del suo appartamento, ma non ce l’ha fatta: Fernando Salvador a Sacile è morto a 81 anni intossicato dal fumo, nella notte di Natale.

Una tragedia innescata dal corto circuito di una presa multipla o della stufetta elettrica, mentre il pensionato dormiva nella stanza accanto: quanto si è svegliato, il fuoco divampava.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Israele, ondata di gelo in Medio Oriente: Gerusalemme imbiancata dalla neve

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi