Contenuto riservato agli abbonati

Muore a 30 anni il giorno di Natale: la diagnosi di leucemia sette mesi fa, poi l’ultimo saluto ai suoi cari

Il 30enne scomparso il giorno di Natale faceva il consulente finanziario a Milano. La diagnosi soltanto sette mesi fa

CODROIPO. Si sentiva a casa a Copenaghen così come a Codroipo. Perché lui, ovunque andasse, sapeva intessere legami forti, diventare importante per le persone che lo circondavano senza mai essere al centro dell’attenzione, creare amicizie che duravano al di là delle distanze e del tempo. Era gentile e generoso Luca Bevilacqua, era determinato, appassionato del suo lavoro. Aveva progetti, aveva sogni da realizzare.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Israele, ondata di gelo in Medio Oriente: Gerusalemme imbiancata dalla neve

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi