Contenuto riservato agli abbonati

Malore improvviso in casa, vigile del fuoco muore a 53 anni sotto gli occhi dei genitori

Pietro Barbacetto si è sentito male nella casa di famiglia di Tolmezzo, da anni prestava servizio a Cittadella

TOLMEZZO. Una morte improvvisa, ad appena 53 anni. Ha smesso di battere per sempre il cuore di Pietro Barbacetto, vigile del fuoco friulano che da anni prestava servizio a Cittadella (Padova), dove ricopriva il ruolo di coordinatore. È mancato venerdì, nella sua Tolmezzo, sotto gli sguardi increduli e impotenti di mamma e papà, che hanno subito allertato i soccorsi, risultati purtroppo vani. Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Israele, ondata di gelo in Medio Oriente: Gerusalemme imbiancata dalla neve

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi