Contenuto riservato agli abbonati

Rogo in una casa rurale disabitata: danni ingenti a tetto e solai, l’edificio dichiarato inagibile

SEDEGLIANO. È stata dichiarata inagibile la casa rurale di Rivis di Sedegliano in cui, poco dopo le 4 di giovedì 13 gennaio è divampato un incendio che ha causato danni ingenti, in particolare al tetto e ai solai. Non sembra invece danneggiato il muro “condiviso” con l’abitazione vicina.

I vigili del fuoco, accorsi in forze al civico 14 di via Nazionale, lungo la regionale 463, sono riusciti a impedire la propagazione delle fiamme.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Israele, ondata di gelo in Medio Oriente: Gerusalemme imbiancata dalla neve

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi