Contenuto riservato agli abbonati

Entrambe contagiate, muore la sorella che aveva scelto di non vaccinarsi. Il dolore del nipote: «Assurdo perdere la vita così»

UDINE. Aveva scelto di non vaccinarsi. E martedì 18 gennaio, dopo quasi due settimane di ricovero, è morta, a 80 anni, all’ospedale di Udine: era risultata positiva al virus durante le festività natalizie. Lei, come la sorella 81enne che però si era sottoposta alla vaccinazione e, nonostante il contagio, è sempre rimasta in buone condizioni di salute, tanto che non si era reso necessario alcun trasferimento nella struttura sanitaria.

Le

Video del giorno

Azovstal: l'"ultima sigaretta" del soldato fra le bombe è il simbolo della fine della battaglia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi