In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Casarsa

Il progetto per il rifacimento dell’area centrale di via XXIV Maggio prevede la sostituzione di tutte le piastre e nuove alberature. Il sindaco di Casarsa, Lavinia Clarotto, è entrata nel merito del progetto nel corso di un consiglio comunale nell’illustrare le variazioni di bilancio che hanno aggiunto 40 mila euro ai 150 mila euro messi già in bilancio per l’opera. Un progetto di cui si parla ormai da tempo, quello di riqualificare l’area che di fatto viene considerata la piazza della città. Alcuni anni fa si era intervenuti con un lavoro tampone con la sostituzione di alcune piastre danneggiate e la realizzazione di una canaletta centrale per le acque.

Adesso, invece, si interverrà radicalmente con la sostituzione di tutte le pietre, «simili – ha detto il sindaco – a quelle della canaletta centrale». Saranno in pietra d’Istria, considerata tra le più resistenti, per una durata maggiore nel tempo. Il progetto prevede poi di ingrandire le aiuole per dare più spazio alle radici degli alberi, tolti i lecci attualmente presenti: saranno recuperati e rimessi a dimora quasi tutti (soltanto alcuni, secondo la valutazione degli esperti, sono in condizioni tali da non essere ripiantati). Questi ultimi saranno sostituiti con essenze locali che possibilmente sviluppino le radici in verticale. Completeranno le aiuole piante e fiori stagionali e fioriere con piante perenni.

L’amministrazione comunale si è confrontata anche con la Pro Casarsa, visto che l’area è interessata dalla Sagra del vino che, si auspica, potrebbe ritornare in primavera.

Il sindaco ha chiarito che ci sarebbe l’intenzione di spostare le attrazioni. «La Sagra è sicuramente un evento importante – ha detto – però dura 10-15 giorni. Dobbiamo dare anche risposte ai cittadini, abbellire per quanto possibile la piazza, tenendo conto della sagra, ma non in qualche maniera rimanendo bloccati dalla presenza di queste attrazioni». I lavori dovrebbero cominciare nei prossimi mesi, espletata la gara d’appalto, in quanto le somme necessarie sono già disponibili. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori