Contenuto riservato agli abbonati

La sfida di Beatrice: «Correre mi ha dato la forza e la spinta per combattere il cancro»

TRIESTE. «Erano le 9.30 del 6 aprile dello scorso anno quando mi chiamarono dal Maggiore. Senza preavviso mi dissero che a mezzogiorno avrei dovuto recarmi in ospedale.

Lì una dottoressa lesse l’esito delle mie analisi diagnosticandomi un carcinoma mammario. Mentre fuori nevicava, io scoprii di avere un tumore».

Lucida e analitica, Beatrice Pastore rivive il momento più scioccante della sua vita. Le sensazioni di quel giorno sono rimaste cristallizzate.

Video del giorno

Torino, gli agguati in metrò della baby gang del centro: presi in quattro fra i 15 e i 17 anni

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi