Contenuto riservato agli abbonati

Organizza una festicciola con i compagni di classe e va a fuoco la taverna: oltre 30 mila euro di danni

I danni causati dalle fiamme nella taverna della villa e l’intervento dei soccorsi in via dei Valentinis

TRICESIMO. Sono ingenti i danni, si parla di oltre 30 mila euro, causati da un incendio scoppiato, nella notte tra sabato 22 e domenica 23 gennaio, in via dei Valentinis, a Tricesimo, nella villa del noto imprenditore Gian Paolo Gortani.

Le fiamme, partite per cause ancora da accertare dalla canna fumaria, hanno rapidamente intaccato alcuni mobili, un tappeto sintetico e anche il pavimento in legno della taverna.

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi