Contenuto riservato agli abbonati

Focolaio di aviaria in un allevamento di fagiani, disposto l’abbattimento di 500 animali

SESTO AL REGHENA. Un focolaio di aviaria a bassa patogenicità H5N2 è stato rilevato in un allevamento di fagiani di Sesto al Reghena: il distretto sanitario di prevenzione dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale ha disposto l'abbattimento degli animali, circa 500, come previsto in situazioni del genere.

Oltre alle disposizioni di AsFo, il sindaco Marcello Del Zotto ha firmato un'ordinanza che prevede un ulteriore pacchetto di azioni finalizzate a impedire l'estensione del focolaio.

Video del giorno

Torino, gli agguati in metrò della baby gang del centro: presi in quattro fra i 15 e i 17 anni

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi