Contenuto riservato agli abbonati

Il dolore di Morsano per Lorenzo con un cuore rosso listato a lutto: «Non si può morire per andare a lavorare»

CASTIONS DI STRADA. Un grande cuore rosso listato a lutto e un solo nome: Lorenzo. È esposto all’esterno della pizzeria “La Regina” a Morsano di Strada, frazione di Castions di Strada, il paese dove è nato e cresciuto Lorenzo Parelli, lo studente morto alla Burimec di Lauzacco (Pavia di Udine), nel suo ultimo giorno di stage previsto nel percorso duale del corso di formazione professionale che stava completando all’istituto Bearzi di Udine.

Video del giorno

Anne Hathaway VS Julia Roberts: la sfida di stile al Festival di Cannes 2022

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi