Contenuto riservato agli abbonati

Il fratello di Liliana, trovata morta in un sacco nero: «Il comportamento del marito non è stato normale»

TRIESTE. «Che cosa voleva? Un premio? Il comportamento che ha tenuto fino ad oggi non è normale, almeno secondo me». Le parole del fratello di Liliana Resinovich nella puntata di ieri sera della trasmissione “Chi l’ha visto?” non lasciano spazio ad interpretazioni. Il dito della famiglia Resinovich punta dritto verso il marito della donna, Sebastiano Visintin.

La conduttrice Federica Sciarelli, nel corso della trasmissione, ha riferito a Sergio Resinovich delle parole del marito al temine delle esequie.

Video del giorno

Omicidio a Foggia, quattro colpi di fucile e la vittima non ha scampo: in 10 secondi il killer uccide e scappa

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi