In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
il ricordo di basegio

Cordoglio per la morte della sarta Giancarla Botter Aiutò i negozi del centro

1 minuto di lettura

Non accenna diminuire il cordoglio per la morte di Giancarla Botter “Martinazzi”. Abitava a Torre, aveva 74 anni ed era stata la sarta di molti negozi del centro.

Originaria di Caorle, nella celebre chiesetta dedicata alla Madonna del mare si era sposata, il primo aprile 1967, col pordenonese Romano Basegio, il cui padre Dionisio, allora dodicenne, il giorno della Liberazione salì sul campanile di San Giorgio per issare il Tricolore.

«Nell’agosto 1961 ero in vacanza a Caorle, in una pensione davanti alla casa di quella che sarebbe diventata mia moglie – racconta Basegio –. Suo padre mi chiese perché la guardavo, del resto aveva 14 anni, e gli promisi che sarei tornato per la fine dell’anno». Romano lavorava alla Savio e così, alla vigilia di Natale, prese la corriera e in due ore e mezza era di nuovo a Caorle. «Che intensioni ch’el gà?», chiesero igenitori della ragazza.

Nel 1962 Romano Basegio – il cui padre era portinaio del palazzo delle Poste di piazza XX Settembre – parte per la leva, artiglieria da montagna, a Bassano e poi alla Di Prampero e alla Berghinz di Udine, come radiofonista. Quindici mesi, sino al 4 ottobre 1963, cinque giorni prima della tragedia del Vajont, e poi 39 anni alla Savio di Pordenone.

Nel 1967, dunque, il matrimonio con Giancarla, che lavorò per tanti negozi del centro città come sarta, dalla Bottega al Chattanooga. «Si fece persino il vestito da sposa».

Ben 54 anni insieme, tra escursioni in montagna col Cai e il Gruppo montagna Savio, e concerti corali, essendo uno dei fondatori, Romano, del Coro Ana Montecavallo.

«Sono passati due mesi dalla scomparsa improvvisa di Giancarla. La mia famiglia la ricorda, anche a tutti coloro per i quali ha lavorato o dato una mano». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori