Contenuto riservato agli abbonati

Molestava giovani donne alla fermata del bus o mentre facevano jogging, denunciato un trentenne

UDINE. Almeno cinque gli episodi negli ultimi due anni. Gli uomini della Polizia di Stato, con il coordinamento della locale Procura della Repubblica, hanno concluso un’attività d’indagine che ha portato ad individuare e a denunciare un 30enne, cittadino italiano, resosi responsabile di una serie di molestie, mediante atti di autoerotismo, ai danni di giovani donne.

Dal monitoraggio dei social network si è appurato che lo scorso 8 gennaio una ragazza udinese, mentre si trovava in attesa alla fermata dell'autobus in una via del centro di Udine, veniva avvicinata da un uomo, appena sceso da un Suv, che le esibiva le parti intime, toccandosele, dopo essersi abbassato i pantaloni.

Video del giorno

Anne Hathaway VS Julia Roberts: la sfida di stile al Festival di Cannes 2022

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi