In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Maniago

La maggioranza dell’assemblea civica di Maniago ha detto sì all’ingresso di Sequals nel nuovo comando di polizia locale Cellina-Meduna, di cui fanno parte città del coltello, Arba, Frisanco, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto e Vajont.

«Nel consiglio di novembre è stata approvata la convenzione tra Comuni per la gestione associata del servizio di polizia – ha ricordato il sindaco Andrea Carli –. Un atto che prevede la possibilità di accettare nuove richieste di Municipi. Sequals ha presentato istanza di aderire al comando Cellina-Meduna, attivato il 1° gennaio: la domanda ha ottenuto il nullaosta di tutti i Comuni che fanno parte della convenzione. Maniago, in quanto capofila della convenzione, portando in approvazione la delibera definisce l’ulteriore arricchimento dei Comuni aderenti alla convenzione, che poi viene sottoscritta di nuovo da tutti i sindaci dei Municipi che faranno parte del comando Cellina-Meduna e spedita in prefettura affinché la polizia locale possa operare da subito anche a Sequals». Non tutti i consiglieri hanno votato a favore del provvedimento: Marco Avon, Ilia Franzin e Maurizio Berto (Nuova linfa) si sono detti contrari, mentre Antonio Iracà e Johnny Didoni (Gruppo indipendente-Maniago) si sono astenuti. «Consapevole dell’esigenza di avere un comando di polizia municipale, il voto alla delibera dovrebbe essere favorevole – ha detto Franzin –. Tuttavia, per coerenza con quanto dichiarato a novembre in consiglio, per una questione di forma e di scelte passate assunte dall’attuale giunta Carli (non di contenuto), il voto del mio gruppo sarà contrario».

A sorprendere diversi colleghi amministratori è stato, invece, il voto favorevole del consigliere Leonardo Esposito (Lega), che sinora si è sempre dimostrato attento al tema della polizia locale, con tanto di interrogazioni per segnalare criticità e mancanze, come il fatto che ci siano quasi più mezzi che agenti, e non si è mai dimostrato tenero nei confronti né del sindaco Carli né del suo vice Umberto Scarabello, oggi candidato a primo cittadino per il centrosinistra. «Nella seduta di novembre, sono stato il primo a contestare sindaco e maggioranza in merito a questa convenzione – ha ammesso –, ma ormai è sottoscritta ed è chiaro che più Comuni aderiscono, meglio è. In questi mesi non ho visto grossi sviluppi dalla Comunità di montagna: considerando che molti aspetti non sono ancora chiari in merito all’organizzazione del servizio da parte della Comunità, ma al contrario a Maniago sede e comando sono già operativi, appoggio la delibera». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori