In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
maniago

I libri si prendono in autonomia La biblioteca ha il punto digitale

Il nuovo sistema di prestiti e resi si chiama smart locker e sarà installato in piazza Anna Olivetto: «La postazione sarà decorata dai giovani del consiglio dei ragazzi»

Giulia Sacchi
1 minuto di lettura

Maniago

In piazza Italia, a Maniago, arriva lo smart locker, il nuovo sistema di prestito che permetterà di ritirare i libri prenotati oppure di restituirli quando un cittadino lo desidera, senza limiti di orari.

Una svolta importante, che contempla l’installazione di una sorta di box nella nicchia presente in piazza Italia sul lato del municipio, che verrà tra l’altro decorata dai giovani del consiglio comunale dei ragazzi.

«Lo smart locker è già stato acquistato – ha fatto sapere l’assessore alla cultura e all’istruzione Anna Olivetto – e verrà collocato nella nicchia tra il palazzo municipale e l’autoscuola Lenarduzzi, in piazza Italia. L’obiettivo è agevolare prestito e consegna dei libri negli orari più comodi per l’utenza, quindi pure la domenica. Se l’iniziativa si rivelerà all’insegna del successo, penseremo anche a nuove installazioni nelle aree più periferiche della città».

Quindi, il coinvolgimento del baby consiglio comunale. «Il consiglio comunale dei ragazzi ha elaborato un progetto dal titolo Immaginiamo dipingendo, pensato per realizzare un graffito o comunque una pittura murale alla media Marconi – ha detto Olivetto –. Dato che nell’edificio scolastico sono ancora in corso i lavori, abbiamo pensato a un’altra ubicazione, ossia alla nicchia di piazza Italia. I ragazzi saranno seguiti da un esperto di live painting, Andrea Antoni di Monfalcone. Il tutto avverrà in primavera».

In diverse città sono già stati installati gli smart locker e l’iniziativa piace anche perché è molto comoda: un’innovazione tecnologica che meritava di essere a disposizione pure della città del coltello. Ogni passo in avanti dal punto di vista tecnologico, di fatto, si tramuta in un miglioramento del servizio al cittadino. Gli smart locker funzionano in maniera semplice. I dettagli sul funzionamento di quello maniaghese verranno spiegati meglio una volta installato: in genere, comunque, si prenotano i libri che interessano della biblioteca o delle biblioteche collegate oppure si possono chiamare le strutture chiedendo quali siano i libri depositati nello smart locker. Se le opere prenotate non saranno disponibili subito, si viene avvisati con una mail o un messaggio. Il ritiro avviene quando lo si desidera, dopo essere stati avvertiti dalla biblioteca, impiegando la tessera di quest’ultima. Lo smart locker si occupa di tutto, anche di fare il prestito nel momento esatto in cui si prende i libri.

L’attività della biblioteca maniaghese è molto vivace e la struttura rappresenta un riferimento: l’assessore Anna Olivetto aveva tenuto a metterlo in evidenza lo scorso anno, tracciando il bilancio degli accessi e del materiale disponibile all’interno, sia cartaceo sia multimediale. —



I commenti dei lettori