In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

/ TOLMEZZO

Le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale a Tolmezzo si svolgeranno tra il 15 aprile e il 15 giugno. Ad annunciare la finestra elettorale in cui sarà fissata la data è stato l’assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti. La giunta regionale ha confermato la nomina (l’iter prevede questi ulteriori passaggi formali) della funzionaria Silvia Zossi a commissario straordinario per la gestione provvisoria del Comune di Tolmezzo fino alle elezioni comunali.

La decadenza del consiglio comunale e, di conseguenza del sindaco Francesco Brollo e della sua giunta, era stata determinata dalle dimissioni, il 31 gennaio scorso, di 12 consiglieri comunali su 20.

La data esatta delle elezioni sarà fissata dalla giunta regionale non più tardi del 60° giorno prima delle elezioni. In Carnia andranno al voto in primavera anche i Comuni di Preone, Arta Terme e Sutrio, nel loro caso per scadenza del mandato. C’è chi ha ipotizzato l’8 e 9 maggio, ma nulla pare per ora definito. La data in cui si andrà a votare ha un deciso peso. I tempi, infatti, per chiudere il cerchio sulle candidature, specie quelle a sindaco, sono tutt’altro che ampi, dato che la crisi del Comune di Tolmezzo è precipitata, con l’esito noto, a fine gennaio e la legge stabilisce che in questi casi le elezioni si svolgano tra il 15 aprile e il 15 giugno di quest’anno. Se invece le dimissioni dei 12 consiglieri tolmezzini fossero giunte dopo il 24 febbraio, le votazioni si sarebbero dovute svolgere, sempre per legge, l’anno successivo.

Al commissario Zossi, incaricato con decreto del presidente della Regione, intanto sono stati conferiti i poteri già esercitati dal sindaco, dalla giunta e dal consiglio comunale. Zossi è al lavoro dal 4 febbraio nel municipio tolmezzino, dove ha voluto in primis incontrare il personale per poi meglio definire assieme priorità e attività.

«È un onore – ha dichiarato al suo insediamento – essere chiamati a svolgere questo tipo di attività e ho piena consapevolezza della responsabilità che si ha soprattutto nei confronti dei cittadini, perché il Comune esiste non come fine a se stesso, ma perché deve rendere un servizio alla comunità che rappresenta. E io questo l’ho colto anche parlando con i dipendenti: ho visto questo sentire forte, lo spirito di servizio nei confronti della comunità».

Il commissario in questi giorni ha partecipato anche a eventi istituzionali, tra cui giovedì la celebrazione annuale con la deposizione della corona d’alloro al monumento dedicato alle Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia e Alto Isonzo. Questa mattina invece alle 11 introdurrà la cerimonia di intitolazione a monsignor Franco Puntel dell’area verde destinata a diventare piazzetta all’angolo tra le vie Lequio e Battisti. Monsignor Puntel, amato parroco di Tolmezzo, molto seguito dai giovani, fu strappato da una grave malattia a soli 59 anni ai suoi fedeli nel 1998, ma il suo ricordo è ancora vivido. L’intitolazione fa seguito alla richiesta di Antonio Martini (ex presidente del consiglio regionale e amico di don Franco) e da altri due studiosi di storia locale, Silvia Marcolini e Arduino Scarsini. Fu accolta con entusiasmo dall’ex amministrazione Brollo. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori