In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
L’ANNUNCIO

L’area degli impianti sportivi verrà sistemata grazie al Pnrr

Giulia Sacchi
1 minuto di lettura

maniago

L’area degli impianti sportivi nelle pertinenze della scuola media Marconi di Maniago verrà sistemata: dal campetto alla pista di atletica, si metterà mano a strutture che ormai hanno diversi anni e necessitano di rinnovamento. «Abbiamo chiesto un preventivo per fare la progettazione – ha fatto sapere l’assessore ai lavori pubblici Umberto Scarabello –, in modo tale da accedere a un bando del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Verrà predisposto uno studio di fattibilità. Gli impianti sportivi all’esterno della Marconi hanno bisogno di interventi di ammodernamento: da qui la necessità di partire con un iter che poi possa portare al cantiere».

Intanto proseguono i lavori per l’adeguamento sismico nella scuola media: un cantiere molto impegnativo e impattante, che sta subendo ritardi per le questioni legate soprattutto alle difficoltà nell’approvvigionamento di materie prime che stanno mettendo in crisi molte imprese. «A breve ci troveremo per fare il punto sulle opere – ha spiegato Scarabello –. Si è appena finito di armare la seconda torre della scuola. Quindi si passerà agli interventi su altri corpi». I lavori nella torre A si erano conclusi lo scorso autunno. Le opere sui corpi C e D sono meno impattanti in termini anche di organizzazione rispetto a quelli terminati e a quelli in corso. «Al di là dei ritardi, possiamo dirci soddisfatti per come stano procedendo i lavori – ha commentato il vicesindaco –. Non è semplice gestire un cantiere così impattante con in corso le lezioni: è stato fatto sinora un lavoro di squadra, soprattutto da parte di tecnici comunali e impresa, che merita davvero un plauso».

La struttura della Marconi, costruita nel 1971, è composta da due torri e da una serie di corpi laterali più bassi, oltre che dalle aree relative alle segreterie, all’aula magna e alle palestre. Il progetto iniziale era stato rivisto: la prima ipotesi contemplava interventi per 1,9 milioni di euro nelle due torrette delle aule e negli spazi destinati a laboratori e uffici. Per mettere mano anche a palestra e zona che ospita l’aula magna (secondo lotto) si sarebbero dovuti reperire altri fondi. Ora, invece, con un unico lotto e un investimento da quasi due milioni, si riuscirà ad adeguare l’intero immobile. —



I commenti dei lettori