Contenuto riservato agli abbonati

Nel pub trasformato in discoteca si ballava senza permessi e senza mascherine: locale sotto sequestro

I finanzieri della Compagnia di Cividale mettono i sigilli al locale

Finanza e polizia locale all’Angel blue di San Giovanni al Natisone. Il titolare: «Avevamo appena riaperto, non volevamo andare contro la legge»

SAN GIOVANNI AL NATISONE. L’Angel blue pub di San Giovanni al Natisone è stato sottoposto a sequestro preventivo dalla Guardia di finanza di Cividale: i militari, nella giornata di venerdì 25 marzo, hanno dato esecuzione a una misura cautelare emessa dal gip del tribunale di Udine Matteo Carlisi su richiesta della Procura udinese.

Le Fiamme gialle, al termine dei loro accertamenti, hanno denunciato il gestore per svolgimento abusivo di attività di pubblico spettacolo.

Video del giorno

Marmolada, trovate altre vittime del crollo del ghiacciaio

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi