In diecimila a Rivolto per il debutto stagionale delle Frecce Tricolori

E il volo acrobatico del primo maggio  è stato il primo da comandante del tenente colonnello Stefano Vit, 40 anni, originario di San Vito al Tagliamento

RIVOLTO. Rieccole le Frecce Tricolori. Rieccole in cielo a emozionare. E il volo acrobatico del primo maggio - che ha di fatto dato il via alla stagione 2022 -  è stato il primo da comandante del tenente colonnello Stefano Vit, 40 anni, originario di San Vito al Tagliamento,  subentrato al tenente colonnello Gaetano Farina, che ha diretto da terra la formazione.

Frecce Tricolori, a Rivolto l'esibizione che apre la stagione 2022

Finito il periodo di addestramento invernale,  dopo i festeggiamenti per il 60esimo anniversario della Pattuglia acrobatica nazionale, le Frecce sono tornate a stupire con i loro incroci mozzafiato. Circa diecimila persone hanno partecipato alla manifestazione all'aeroporto di Rivolto.

Una squadra rinnovata quella della Frecce: capoformazione, pony 1, Pierluigi Raspa, pony 2 Alessandro Sommariva, pony 3 Simone Fanfarillo, pony 4 Oscar Del Dò, pony 5 Alessio Ghersi, pony 6 Paolo Franco Marocco,  pony 7 Alfio Mazzocoli , pony 8 Federico De Cecco, pony 9 Leonardo Leo e pony 10, il solista, Massimiliano Salvatore. E cosi si è ripartiti, dopo due anni di restrizioni da Covid. Pronti per la nuova stagione che porterà le Frecce Tricolori in tutta Italia. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Marmolada, trovate altre vittime del crollo del ghiacciaio

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi