Contenuto riservato agli abbonati

Molestie all’Adunata: “Questa polemica mi amareggia, gli alpini non meritano il linciaggio. C’è bisogno di gente come loro”

La riflessione del musicista friulano: “È un'occasione per stare assieme, visitare paesaggi e città, fraternizzare, fare baldoria. Sottolineo: fare baldoria. Non c'è nulla da nascondere”

UDINE.Non sono alpino, non ho fatto il servizio militare, le bandiere non mi appassionano. Mia madre ha sofferto tutta la vita per non aver conosciuto suo padre Sante, disperso in Russia e mio nonno Giordano tornò dalla prima guerra mondiale distrutto nel fisico e nel morale.

Insomma, il mio è il classico profilo di chi dovrebbe detestare una manifestazione come l'adunata degli Alpini.

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi