I migliori ristoranti del Friuli Venezia Giulia? Chi ha ricevuto più cappelli dalla guida dell’Espresso e le novità del 2022

Sono 39 in regione (più una decina tra Slovenia e Croazia) i locali premiati con i sigilli: escono alcuni grandi nomi, novità e outsider nell’elenco aggiornato. Ecco il grafico interattivo 

UDINE.  La grande ristorazione del Friuli Venezia Giulia (e di oltreconfine) si fa largo nel panorama nazionale. L’edizione 2022 de “Le guide dell’Espresso”, presentata a Firenze, infatti, regala riconoscimenti forse inaspettati, ma sicuramente meritati, con due premi speciali e un upgrade per un paio di locali al massimo livello.

Fabrizia Meroi, del Laite di Sappada (4 cappelli), è stata incoronata cuoca dell’anno, mentre un giovane varesino di origini albanesi, Kevin Fejzullai, porta a Trieste, all’Harry’s Piccolo, il trofeo della miglior pasticceria d’Italia. E ancora Antonia Klugmann, chef “di confine” de L’Argine di Vencò, diventa la prima in regione a ottenere i 5 cappelli, il top dei top per la guida diretta da Enzo Vizzari (Qui tutti i dettagli).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi