Contenuto riservato agli abbonati

Picchiato e rapinato all’alba nella tabaccheria di famiglia da tre banditi con il volto coperto

FONTANAFREDDA. Da anni quella non è solo una rivendita di tabacchi e giornali. Ci si trova un po’ di tutto, anche generi alimentari, e soprattutto il sorriso e la gentilezza di Claudio Turchet, 58 anni, il titolare della rivendita tabacchi numero 4 in via Carducci a Fontanafredda.

In 15 minuti, venerdì 13 maggio, la sua vita è cambiata: è stato aggredito e rapinato da tre persone con il volto coperto.

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi