Contenuto riservato agli abbonati

Climatizzatore per l’estate da cambiare: quattro cose da sapere per ottenere il bonus e come fare per risparmiare

Una sola novità sostanziale rispetto all’anno scorso: per chi usufruisce del bonus mobili, il tetto di spesa non è più di 16 mila euro, ma è sceso a 10 mila

UDINE. Tutti lo chiamano bonus condizionatori, ma di fatto un vero e proprio bonus condizionatori non esiste. Perché sono almeno quattro diverse le strade previste anche nel 2022 per installare un nuovo impianto di climatizzazione o sostituire quello esistente nella propria abitazione. Con una sola novità sostanziale rispetto all’anno scorso: per chi usufruisce del bonus mobili, il tetto di spesa non è più di 16 mila euro, ma è sceso a 10 mila.

Video del giorno

I soldati ucraini sbagliano a usare il mortaio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi