Volata choc a Castelfidardo, morto il direttore sportivo investito dal ciclista Venchiarutti: il corridore friulano ricoverato in gravi condizioni

Una volata vincente del friulano Nicola Venchiarutti e, a destra, il 41enne Stefano Martolini, morto nell'incidente

Il 23enne professionista di Osoppo è stato trasportato in ospedale in elicottero dopo il terribile scontro durante una gara nelle Marche

CASTELFIDARDO. Un drammatico incidente, con esito mortale, ha caratterizzato il finale del Trofeo Comune di Castelfidardo (Ancona), corsa ciclista svoltasi nelle Marche. A circa 300 metri dallo striscione del traguardo si è infatti verificato il violentissimo urto che ha visto coinvolto il 23enne corridore friulano Nicola Venchiarutti della Work Service: il ciclista di Osoppo, dopo essersi toccato con un avversario durante la volata, ha perso il controllo della bici ed è uscito dalla sede stradale, investendo in pieno Stefano Martolini, direttore sportivo della Viris Vigevano, che era posizionato sul marciapiede per assistere alla volata. L’uomo, a seguito dei gravissimi traumi riportati è poi deceduto.

L'impatto tra i due è stato violentissimo: il 23enne di Osoppo, immediatamente soccorso dal personale medico. è stato trasportato in elicottero all’ospedale: le sue condizioni sono giudicate gravi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Giordania, cede la fune e un serbatoio di cloro cade sulla nave: la nuvola tossica uccide 10 persone

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi