Contenuto riservato agli abbonati

Musicista rimase ferito in un locale di Sacile: fu denunciato un barista, assolto dopo sei anni

Timpano leso al dj Rossano Palù. La difesa: sono caduti, nessun pugno. Il gestore de “I ladri di biciclette”: «La fine di un incubo»

SACILE. Dopo sei anni, fra indagine e processo, il gestore del noto locale sacilese “Ladri di biciclette”, Stefano Falcone, 34 anni di Fontanafredda, è stato scagionato dall’accusa di lesioni aggravate.

A sporgere denuncia era stato l’altrettanto noto dj e musicista Rossano Palù, che in carriera ha composto anche un brano per il film “Il ciclone” di Leonardo Pieraccioni.

A fine serata, il 17 ottobre 2016, Palù era andato al bar in Corte Pelizza a Sacile, dove è rimasto fino alle 2 di notte.

Video del giorno

Napoli, aliscafo sbanda e si schianta contro la scogliera di Mergellina: paura tra i bagnanti

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi