Contenuto riservato agli abbonati

La solidarietà di Codroipo: raccolta di fondi per le figlie di Elisabetta, uccisa dal marito

Il fiore e i nastri lasciati in ricordo della quarantenne uccisa a Codroipo sul cancello della casa dove abitava con il coniuge

CODROIPO. Dopo lo sconcerto e il dolore, è il momento della solidarietà. La città di Codroipo, pur volendo mantenere un atteggiamento di silenzioso rispetto per la famiglia di Elisabetta Molaro, uccisa mercoledì notte dal marito, Paolo Castellani, ha cominciato a reagire, dando vita a una serie di iniziative per far sentire la propria vicinanza soprattutto alle due figlie della coppia.

Il

Video del giorno

Napoli, aliscafo sbanda e si schianta contro la scogliera di Mergellina: paura tra i bagnanti

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi