Contenuto riservato agli abbonati

Dmytro, aviere alla base di Aviano con il cuore in Ucraina: «Mio padre combatte al fronte contro gli invasori»

Dmytro Rumiantsev, aviere di prima classe in forza alla base di Aviano, qui in divisa con la bandiera ucraina

AVIANO. Missione e famiglia si sovrappongono nella storia di Dmytro Rumiantsev, aviere di prima classe rischierato dalla Base di Sheppard (Texas) a quella di Aviano, tecnico della gestione finanziaria dell’82° Squadrone di controllo.

Il giovane ha reso nota la sua storia attraverso i social. «Era il 24 febbraio, mi sono svegliato e avevo il mio telefono in modalità di sospensione, dove le notifiche per i messaggi erano silenziate», comincia il suo racconto.

Video del giorno

Napoli, aliscafo sbanda e si schianta contro la scogliera di Mergellina: paura tra i bagnanti

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi