Contenuto riservato agli abbonati

Quei due occhi azzurri come il mare trasmettevano energia: ecco chi era Giada, la ventunenne morta dieci giorni dopo l’incidente

Giada Marin assieme all’amica Ibadete Alimeta durante i festeggiamenti per il suo ventesimo compleanno, a destra in una foto recente

Era ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Udine dopo l’uscita di strada a Terenzano

PAVIA DI UDINE.  Non ce l’ha fatta Giada Marin, la ragazza di 21 anni, residente a Pavia di Udine, che, nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 giugno era rimasta coinvolta in un grave incidente stradale avvenuto lungo via Europa Unita, a Terenzano, frazione del comune di Pozzuolo.

La ventunenne è deceduta martedì sera, alle 21, dieci giorni dopo l’incidente, all’ospedale del capoluogo friulano.

Video del giorno

Grado, la grande cucina sulla diga con la Via dei Sapori

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi