Contenuto riservato agli abbonati

Troppe inadempienze, a Udine salta l’appalto comunale della Sodexo per le mense scolastiche

La ditta ha chiesto la risoluzione anticipata, l’assessore Marioni: «Il Comune ha accettato. Erano in difficoltà nel rispettare il capitolato d’appalto e l’offerta tecnica»

UDINE. Troppe le inadempienze rilevate rispetto al capitolato d’appalto, che anziché essere risolte, sono state reiterate. Si interrompe in maniera consensuale il rapporto tra Comune e Sodexo Italia, la ditta che si occupa della somministrazione dei pasti nelle mense delle scuole dell’infanzia. «Trovandosi in difficoltà nel rispettare il capitolato d’appalto e l’offerta tecnica migliorativa – rende noto l’assessore all’Istruzione, Elisabetta Marioni – la ditta ha chiesto di risolvere anticipatamente il contratto, e il comune ha accettato».

Un

Video del giorno

Napoli, aliscafo sbanda e si schianta contro la scogliera di Mergellina: paura tra i bagnanti

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi