In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Incendi in Fvg

Sotto controllo le fiamme sul monte Raut, si combatte contro un rogo a Lusevera

Aggiornato alle 2 minuti di lettura

Ecco la situazione degli incendi in regione: impegnati nell’opera di spegnimento vigili del fuoco, Forestale e Protezione civile.

AGGIORNAMENTO DELLE 18.00

In miglioramento la situazione degli incendi boschivi nel Friuli Venezia Giulia. Per quanto riguarda l’incendio sul Carso dalle 20 di martedì 26 luglio è programmata un’ulteriore riduzione delle squadre sul campo, rimarrà attivo il posto di comando avanzato a coordinare due squadre del comando di Gorizia per un totale di 13 Vigili del fuoco.

Per quanto riguarda l’incendio in Val Resia le squadre dei vigili del fuoco hanno terminato le operazioni di bonifica e svolgeranno regolarmente dei giri perlustrativi della zona.

Terminato per i vigili del fuoco di Pordenone l’intervento per l’incendio del monte Raut nel comune di Frisanco e le squadre che erano impegnate per il rifornimento idrico degli elicotteri stanno operando sul territorio per gli interventi dovuti al maltempo della scorsa notte.

Il comando vigili del fuoco di Pordenone è ancora impegnato per rispondere alle chiamate dovute al forte vento che ha colpito il territorio la notte scorsa, per far fronte alle numerose richieste di soccorso (alberi caduti, coperture di abitazioni e capannoni danneggiate) sono stati raddoppiati i turni di servizio e attualmente sono impegnati una sessantina di vigili del fuoco anche con una squadra arrivata in rinforzo dal distaccamento di Codroipo, un’autoscala del comando vigili del fuoco di Vicenza e una piattaforma tridimensionale del comando di Padova.

AGGIORNAMENTO DELLE 17.30

Le squadre antincendio sono impegnate sul Gran Monte, tra Taipana e Lusevera per un rogo che, nel primo pomeriggio di martedì 26 luglio, si è esteso su sei-sette ettari, prevalentemente su prati del versante medio alto, con esposizione a sud.

«Si tratta di un incendio di origine naturale – ha spiegato Flavio Cimenti, ispettore del Corpo forestale regionale –, probabilmente innescato da un fulmine caduto la scorsa notte, durante i temporali. L’impegno del personale è massimo, anche per evitare che il fuoco raggiunga i ripetitori della regione.

Stanno operando gli uomini della Forestale della stazioni di Tarcento, Cividale e Attimis, insieme ai volontari della Protezione civile di Taipana, Nimis e Lusevera. Sono attivi anche gli elicotteri di vigili del fuoco e Protezione civile ed è atteso anche un canadair. I velivoli – conclude – stanno attingendo l’acqua dai “vasconi” allestiti sia a Vedronza, sia a Monteaperta e stiamo utilizzando anche l’autobotte».

AGGIORNAMENTO DELLE 13

Sono ancora in corso, dalla prima mattinata di martedì 26 luglio, le operazioni di bonifica per gli incendi boschivi. Lo si apprende dai vigili del fuoco che, per quanto riguarda l' incendio del Carso tra Gorizia e Trieste, hanno comunicato la riduzione a 40 unità del dispositivo di soccorso: presenti le squadre dei comandi di Gorizia e Trieste, che stanno continuando con le operazioni di bonifica.

L' incendio in Val Resia, invece, vede ancora impegnato il personale del comando di Udine con le squadre dei distaccamenti di Gemona e Tolmezzo, che stanno operando per la bonifica finale dell' incendio con il supporto di un elicottero.

Per quanto riguarda l'incendio sul monte Raut a Frisanco sono ancora in corso le operazioni di spegnimento con mezzi aerei e stanno operando un canadair del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e un elicottero regionale che pesca l'acqua da una vasca antincendio rifornita dalla squadra del distaccamento vigili del fuoco di Maniago.

A Claut sono all’opera un elicottero e un canadair per contrastare le fiamme.

Un incendio ha preso corpo anche a Lusevera, in località Micottis Gran Monte, dove sono già al lavoro i volontari di Lusevera.

I commenti dei lettori