In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Tempestivi i soccorsi

Ha un malore in mare, turista muore a Lignano

L’uomo come ogni mattina era andato a nuotare: non vedendolo rientrare la moglie ha dato l’allarme

Viviana Zamarian
1 minuto di lettura

Come ogni mattina, da quando era in vacanza a Lignano, aveva deciso di andare a fare una nuotata in mare di una quindicina di minuti.

Ma mercoledì 17 agosto, un malore che l’ha colpito mentre si trovava in acqua, è stato fatale a Luciano Pizzato, turista di 65 anni della provincia di Padova.

Quando la moglie, che si trovava nei pressi della spiaggia Bella Italia Efa Village, non l’ha visto tornare verso le 8.30, ha subito dato l’allarme.

Così la Capitaneria di Porto di Lignano, una volta ricevuta la segnalazione, ha fatto scattare le ricerche: il suo corpo è stato trovato nella tarda mattinata a un centinaio di metri dalla riva, all’altezza dell’ufficio spiaggia 6 di Pineta.

Ad accorgersi di una sagoma che stava riaffiorando dall’acqua sono stati alcuni bagnanti.

Subito è stato dato l’allarme e gli assistenti bagnanti si sono precipitati per recuperarla e portarla a riva allertando gli operatori sanitari del 118. I tentativi di rianimare l’uomo – anche attraverso l’utilizzo del defibrillatore – sono proseguiti per oltre un’ora ma purtroppo per il 65enne non c’è stato nulla da fare.

La moglie, appena saputo del decesso del marito, è stata colta da un malore ed è stata trasportata all’ospedale della località balneare per essere sottoposta a tutti gli accertamenti.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale. Del fatto è stato informato il magistrato di turno.

La zona in cui sono stati messi in atto i soccorsi è stata schermata dagli ombrelloni. Nella spiaggia è calato un lungo silenzio durante le manovre di rianimazione.

In prima linea tra i soccorritori c’era Filippo Padovani, il coordinatore degli assistenti bagnanti della Lignano Pineta. «Ci siamo alternati in cinque durante il massaggio cardiaco – racconta –. I ragazzi hanno dato davvero il massimo per cercare di riuscire a salvare la persona.

Quanto è accaduto ci deve far ricordare che per quanto il mare possa essere considerato un luogo tranquillo e sicuro, è sempre consigliabile non andare mai in acqua da soli e, se possibile, non allontanarsi troppo dalla riva, evitando di scegliere gli orari di minore affluenza».

I commenti dei lettori