In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Meteo

Maltempo in Friuli, allagamenti e alberi caduti: chiuso il ponte sulla strada della Motta, blackout in due frazioni di Nimis

Elisa Michellut
1 minuto di lettura

 il ponte sulla strada della Motta è stato chiuso al traffico, in via precauzionale, a causa delle precipitazioni intense

 

NIMIS. Ha creato notevoli disagi, nei comuni di Nimis, Taipana e Povoletto, il maltempo che nella giornata di sabato 22 ottobre ha investito buona parte della regione.

A causa delle intense piogge è stato necessario chiudere il ponte sulla strada della Motta, che va da Savorgnano a Nimis. Le frazioni di Monteprato e Vallemontana sono rimaste per tutto il pomeriggio senza luce a causa della caduta di un albero su una linea elettrica.

Due squadre di volontari della Protezione civile di Nimis sono intervenute per la rimozione di alcuni alberi caduti lungo la viabilità che collega Torlano con Taipana.

I volontari hanno dato supporto ai vigili del fuoco per il taglio delle piante e la messa in sicurezza, in modo da garantire ai residenti il transito. Nessuna persona è rimasta ferita.

Un’altra squadra di volontari è intervenuta nella zona compresa tra Chialminis e Ramandolo per la rimozione di sassi e detriti finiti lungo la carreggiata e per la pulizia dei tombini così da mettere in sicurezza la viabilità.

I volontari della Protezione civile hanno percorso l'intero tracciato viario per accertarsi che non vi fossero situazioni di pericolo vista la natura delicata di questa parte del versante collinare. Il sindaco del comune di Nimis, Giorgio Bertolla, in accordo con il sindaco di Povoletto, Giuliano Castenetto, hanno disposto la chiusura della viabilità secondaria che collega Nimis con Savorgnano del Torre.

La strada interdetta si snoda per una lunghezza di circa due chilometri. Si tratta di una viabilità secondaria. L'acqua ha invaso la carreggiata a causa delle precipitazioni intense e per un deflusso di acqua proveniente dai versanti.

La squadra comunale della Protezione civile di Nimis, assieme al sindaco, hanno raggiunto anche la frazione di Cergneu, dove sono stati segnalati allagamenti. «Il ponte sulla strada della Motta – ha spiegato il primo cittadino Bertolla – tempo fa è stato dichiarato pericolante e pertanto quando ci sono episodi di piena, siamo costretti a chiuderlo in via precauzionale. Domani (oggi, per chi legge) contiamo di riaprirlo. E stato effettuato un intervento di ripristino di una linea elettrica a Valle Montana. Ringrazio i vigili del fuoco e la Protezione civile per l’ottimo lavoro svolto».

I commenti dei lettori